Libro del mese

30 novembre 2016
La cittadinanza online – Luigi Ceccarini

La cittadinanza online – Luigi Ceccarini
Il Mulino

Lo spazio pubblico e la democrazia rappresentativa stanno vivendo importanti sollecitazioni dovute allo sviluppo della comunicazione tecnologica e all’allargamento delle forme di partecipazione. Il concetto e le stesse pratiche di cittadinanza vanno riconfigurandosi, come mostra il libro, che, richiamando l’idea di democrazia del monitoraggio, aiuta a comprendere che cosa significa essere cittadini nel mondo globale al tempo di Internet.

Luigi Ceccarini insegna Scienza politica all’Università Carlo Bo di Urbino, dove coordina le attività di ricerca del Laboratorio di studi politici e sociali (LaPolis). Tra i suoi lavori: «Consumare con impegno. La politica quotidiana tra botteghe del mondo e supermercato» (2008) e, con Ilvo Diamanti e Fabio Bordignon, «Un salto nel voto. Ritratto politico dell’Italia di oggi» (2013), pubblicati da Laterza.