News

L’Avvento sul web

News

25 novembre 2016
L’Avvento sul web

Proposte per meditare, riflettere, prendersi del tempo per sè in questo periodo affannoso che ci introduce al Natale. Sono tante le iniziative di “pastorale sul web” promosse in Avvento.

Di seguito ne segnaliamo alcune: scrivici su Facebook o ad incontri@webcattolici.it per comunicarci altri progetti di al Natale su siti, app e social network!

Sussidio Cei Avvento – Natale 2016

avvento-cei-2016

“Spezzeranno le loro spade e ne faranno aratri, delle loro lance faranno falci” (Is 2,4).

È on line il sussidio liturgico pastorale pensato per l’Avvento e il Natale dall’Ufficio Liturgico Nazionale della CEI. Il sussidio, completamente digitale e accessibile da tutti i dispositivi, ci introduce alle letture delle domeniche e alle festività di Avvento e di Natale offrendo:

  • Spunti per approfondire la Parola di Dio
  • Consigli per la liturgia, dai primi vespri alle celebrazioni comunitarie
  • Contributi per la Catechesi dei preadolescenti a cura dell’Azione Cattolica dei Ragazzi

Il sussidio mette in risalto infine la bellezza delle illustrazioni dei Lezionari CEI 2007.

TelegrAvv

 

TelegrAvv, iniziativa dell’Ufficio di Pastorale Giovanile della diocesi di Pompei, è un momento di ascolto quotidiano sul Vangelo che scorre sul canale di Telegram, tra le applicazioni di messaggistica più diffuse tra i giovani – e non solo.

A partire da domenica 27 novembre 2016, ogni mattina, un messaggio con un versetto del Vangelo del giorno e una breve nota audio di commento raggiungerà tutti gli iscritti.

Ad aprire il cammino sarà padre Ermes Ronchi, poi ci saranno S. E. mons. Nunzio Galantino, Segretario generale CEI, Mons. Dario Viganò, don Ivan Maffeis, don Michele Falabretti, Suor Mariangela Tassielli, don Luigi Maria Epicoco e tanti altri.

Per iscriversi basta scaricare Telegram sul cellulare, cercare @pgpompei e unirsi al canale cliccando sul pulsante.

Un Attimo di Pace

un-attimo-di-pace-avvento-16

Un attimo di pace”, l’iniziativa pastorale curata dall’Ufficio di pastorale della comunicazione della diocesi di Padova è giunta all’ottava edizione.

Una proposta di pastorale “blended”, che mescola – grazie a una campagna multicanale mista – proposta elettronica ed incontri in presenza. L’iniziativa coinvolgerà quest’anno i detenuti del carcere “Due Palazzi” e le corsie dell’Ospedale Sant’Antonio, grazie all’impegno del cappellano e delle Collaboratrici apostoliche diocesane.

“Target” principale di “Un attimo di pace” sono i “ricomincianti“, le persone, che dopo essersi allontanate da un cammino di fede, iniziano a riavvicinarsi in età adulta.

Un attimo di pace” vive sul suo sito, su Facebook e sulle App per cellulari.

Hai iniziative d’Avvento da segnalare?
Scrivici ad incontri@webcattolici.it!



SEGUICI SU