Webinar

La rete: come viverla

2 aprile 2014
Cristiani sul web: ma come?

Come vivere da cristiani il web?
Per capirlo, forse, è prima necessario osservare come negli anni i cristiani, riuniti in associazioni, singolarmente oppure per conto di mezzi d’informazione di ispirazione cattolica abbiano man mano conquistato il continente digitale, con idee innovative e pratiche di successo.
All’interno del quinto incontro del percorso “La Rete: Come Viverla?” c’è stata la possibilità di riflettere a partire da quattro esperienze di presenza efficace dei cristiani su Internet:

  • don Giovanni Benvenuto, parroco di Spirito Santo a Genova, ci ha illustrato i segreti di Qumran Net, portale da lui fondato dove catechisti, educatori e formatori condividono materiali utili e fanno comunità
  • don Marco Sanavio, direttore dell’Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi di Padova, ha presentato “Un Attimo di Pace”, esempio di pastorale “blended” dove contenuti trasmessi attraverso la Rete si mescolano e si integrano con incontri dal vivo con le persone
  • Augusto Goio, redattore del settimanale diocesano Vita Trentina, ha raccontato come la sua testata stia affrontando al passaggio al digitale, proponendo i suoi contenuti non solo sulla carta, ma anche sul web
  • Stefano Chiappalone e Daniele Trenca, assistente editoriale e tecnico editoriale della World Family of Radio Maria, realtà che riunisce tutte le Radio Maria del mondo, ci hanno spiegato come una radio di forte ispirazione cattolica sfrutti a suo vantaggio il web sia per la trasmissione in streaming dei programmi sia per creare comunità on-line grazie ai social network.


SEGUICI SU