Webinar

La rete: come viverla

La Rete: come viverla?

La rete: come viverla

19 maggio 2016
La Rete: come viverla?

Per una più consapevole presenza cristiana sul web

Si fa sempre più urgente, in questa nostra società della comunicazione febbrile, la presenza di persone preparate e consapevoli all’interno delle reti sociali, che possono avere una funzione importante per la formazione, in particolare dei giovani. In tantissimi hanno chiesto a WeCa alcuni spazi di approfondimento, momenti di formazione specifica per preparare religiosi, laici, volontari e operatori di pastorale a un uso proficuo del web. In risposta a questa esigenza l’Associazione WebCattolici ha proposto nel 2014 una serie di incontri in diretta web, gratuiti e aperti a tutti, fruibili attraverso Youtube, anche in replica.

Talk Show alla portata di tutti

Non lezioni o conferenze, ma interessanti talk show attraverso i quali anche chi era totalmente a digiuno di queste tecnologie poteva iniziare a imparare, mentre anche chi ne era già avezzo poteva riflettere sulla loro valenza pastorale e su quale sia uno stile positivo e formativo di abitare gli spazi digitali.
Le dirette del 2014 “continuano la loro vita” sul web come utile e significativa libreria di contenuti ancora attuali.
Riscoprili con noi sul Blog di WeCa!

Gli #incontriweca de “La Rete: come viverla?”

Trasmesso in diretta mercoledì 22 gennaio2014, alle ore 21, con la presenza di don Paolo Padrini, esperto di Pastorale e New Media, Lorenzo Mastropietro, Responsabile Tecnologie e Sicurezza Informatica di Piaggio & C. S.p.a, e Michele Crudele, ideatore del portale www.ilfiltro.it per la protezione dei minori in Rete

2 – Social Network – Un mondo da scoprire

Trasmesso in diretta mercoledì 5 febbraio 2014, alle ore 21, un incontro dedicato a Facebook, Twitter, Youtube, Google +. Cosa sono questi servizi? Come si usano? Perché sono sempre più diffusi? Cosa possono offrire ai loro utenti? Quali rischi comportano e che vantaggi vi sono nel loro utilizzo?

A rispondere a queste domande, e a tutte le domande del pubblico, c’erano Maria Filomia, esperta di media e famiglia, Francesca Triani, consulente per i Social media in Seed – Edizioni Informatiche e Francesco Micali, consulente di Social media marketing per Mediabeta srl.

3 – Social Network – Un mondo da vivere

L’appuntamento di mercoledì 19 febbraio 2014, alle 21, si è concentrato sulle ragioni del successo del Papa su Twitter, cercando anche di offrire alcuni suggerimenti a parrocchie, enti, associazioni, ordini religiosi e semplici fedeli per una sana ed efficace comunicazione tramite Facebook e compagni.

Sono intervenuti Maria Filomia, esperta di media e famiglia, Francesca Triani, consulente per i Social Media in Seed – Edizioni informatiche, Francesco Micali, consulente di Social media marketing per Mediabeta srl e Matteo Maria Giordano, animatore della comunicazione e della cultura, curatore del sito www.estremiconfini.org.

4 – La Rete – Storia di un continuo cambiamento

L’incontro del 12 marzo 2014, pensato per raccontare quanto è cambiata la Rete (e quanto cambierà ancora nei prossimi anni) ha avuto in collegamento mons. Lucio Adrian Ruiz, responsabile del Servizio Internet Vaticano, Andrea Salvati, Managing Director di Aleteia e Chief Executive Officer di AdEthic, Andrea Melodia, presidente dell’Unione Cattolica Stampa Italiana, già giornalista e dirigente RAI e Lorenzo Mastropietro, Responsabile Tecnologie e Sicurezza Informatica di Piaggio & C. S.p.a.

5 – Cristiani sul web: ma come?

Come vivere da cristiani il web? Questa la domanda al centro dell’incontro del 2 aprile 2014: una rassegna di storie di successo con protagonisti don Giovanni Benvenuto, parroco di Spirito Santo a Genova e fondatore del portale Qumran Net, don Marco Sanavio, direttore dell’Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi di Padova, ideatore di Un Attimo di Pace, Augusto Goio, redattore del settimanale diocesano Vita Trentina, e Stefano Chiappalone e Daniele Trenca, assistente editoriale e tecnico editoriale della World Family of Radio Maria.

6 – La Rete: luogo di regole

Il tema della legge sul web ha guidato l’incontro di lunedì 12 maggio 2014, arricchito dai preziosi contributi dell’avvocato Carlo Acquaviva, collaboratore dell’Ufficio nazionale per i problemi giuridici della Conferenza Episcopale Italiana, di Mauro Berti, Sovrintendente della Polizia di Stato, Responsabile dell’Ufficio Indagini Pedofilia del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Trentino Alto Adige di Trento e di Gianluca Bentivegna, IDS&Unitelm, esperto di sicurezza e trattamento dei dati personali.

7 – Churchbook. Tra social network e pastorale

Nel ciclo di formazione “La Rete: come viverla?” anche il convegno “Churchbook” del 29 maggio 2014, tenutosi all’Università Sacro Cuore di Milano
Nel corso del convegno sono stati presentati i risultati di una Ricerca che ha indagato la presenza e gli usi di Facebook da parte di sacerdoti, religiosi, religiose e seminaristi. L’iniziativa, finalizzata a rilevare le forme di presenza e i modelli di uso “pastorale” nei social network, nasce dal desiderio di offrire un supporto per orientare l’attività di WeCa al servizio della realtà ecclesiale italiana.

8 – Cristiani sul web: con quali strumenti?

In conclusione del ciclo di incontri la presentazione di alcuni efficaci strumenti per la presenza dei cattolici on line, da Pweb a Pmap, dalle newsletter agli sms.
A guidare l’appuntamento il presidente di WebCattolici Giovanni Silvestri, Francesco Micali, consulente di Social media marketing per Mediabeta srl, Elena Mori, dell’azienda Ids&Unitelm e il coordinatore del ciclo di incontri Andrea Canton di WeCa.


SEGUICI SU