News

Spotify l’inarrestabile rivoluzione dell’ascolto

News

6 Maggio 2021
Spotify l’inarrestabile rivoluzione dell’ascolto

Di Umberto Macchi – da Aleteia

Passa il tempo ma lui no, stiamo parlando della piattaforma Spotify nata in Svezia il 10 ottobre 2008 ha rivoluzionato il modo in cui ascoltare musica.

Sembra poco, ma non lo è. Collegati a questa piattaforma ci sono all’incirca 271 milioni di persone i quali possono scegliere tra circa 40 miloni di brani.

Continua la lettura su Aleteia

Photo by John Tekeridis on Pexels.com


Per Associarsi a WeCa

Guida al Web - Ed. 2020

Un Sito alla Settimana

SEGUICI SU