Tutorial

I primi cinque passi per capire Instagram #tutorialweca

Tutorial

3 Aprile 2019
I primi cinque passi per capire Instagram #tutorialweca

È il “social” dei giovani. Sempre più gente lo utilizza. Qui troviamo i cantanti, gli attori, i testimonial. È il social più di moda, e sempre più persone vi si stanno iscrivendo.

Ma cos’è Instagram? Come funziona?

Con voi 5 passi per capire Instagram!

  1. Cos’è Instagram?

Instagram è un social network basato sulle immagini nato nel 2010 e diventato ormai di proprietà di Facebook.

Instagram permette di scattare foto e realizzare video dal proprio cellulare, modificare le foto applicando filtri, scritte, emoticon e Gif e di condividerle sul proprio account.

Il funzionamento di Instagram è piuttosto semplice: una volta avviata l’applicazione è sufficiente inquadrare con la fotocamera del proprio smartphone il soggetto o l’oggetto desiderato, scattare la foto, aggiungere eventualmente i filtri e pubblicare.

  1. Cosa posso condividere su Instagram?

Su Instagram si possono condividere Foto, Video e Video in Diretta.

Cliccando sul simbolo PIU’ nella schermata home in basso  si aprono tre opzioni Galleria – Foto – Video.

Galleria permette di caricare Foto o Video già registrati nel nostro smartphone. Foto permette di scattare una foto direttamente dall’interno dell’applicazione e di modificarle. Selezionando Video si possono registrare video, modificarli con dei filtri, inserire una copertina e poi condividerlo.

  1. Che azioni posso fare su Instagram?

Su Instagram è possibile interagire con i contenuti degli altri utenti, inserendo delle reazioni ai contenuti pubblicati: il simbolo di un cuore è il mi piace, il simbolo di un fumetto permette di aggiungere un commento a una foto o a un video.

Se viene selezionato il pulsante dell’aereo di carta si può inviare il contenuto multimediale a un utente di Instagram, tramite messaggio diretto. Il simbolo del segnalibro, invece, permette di salvare la foto come preferita. La foto verrà inserita nella sezione Elementi Salvati, accessibile dal proprio profilo utente (icona dell’omino in basso a destra).

È possibile inoltre cercare contenuti interessanti all’interno di Instagram selezionando il pulsante con la “lente di ingrandimento” nella schermata home in basso. I contenuti vengono cercati prevalentemente tramite hashtag (ovvero parole chiave), che in Instagram sono molto utilizzati per accompagnare i contenuti

  1. Cosa sono le Stories?

Oltre ai contenuti pubblicati sul proprio profilo, su Instagram si possono inserire anche dei contenuti temporanei, che rimangono online per 24 h e sono presentati ai propri contatti nella parte superiore della schermata Home.

Per inserire una Storia, Premi il pulsante La tua Storia per scattare una foto o iniziare a registrare brevi video che racconteranno momenti della tua giornata. I contenuti registrati e condivisi restano disponibili solo per 24 ore, poi scompaiono dal social network.

  1. Come si fa una diretta su Instagram?

Su Instagram è possibile registrare e condividere video in diretta.

Per farlo è sufficiente cliccare sull’icona della FOTOCAMERA in alto a sinistra nello schermo. Tra le opzioni che appaiono in basso, troverai la scritta In diretta. A questo punto basta selezionare il pulsante Trasmetti indiretta.

La cosa interessante ai fini della visibilità dei tuoi contenuti è che i tuoi follower riceveranno una notifica quando inizi a trasmettere un video in diretta.

Il numero di spettatori verrà visualizzato in alto a destra nello schermo e i commenti verranno mostrati in basso. Puoi scegliere Commenta per aggiungere un commento e selezionando il commento inserito potrai  fissarlo in alto in modo che gli spettatori possano vederlo più facilmente.

È possibile anche Disattivare i commenti per i video in diretta.

Per terminare la diretta basterà selezionare Fine in alto a destra. Una volta terminato, il video in diretta non sarà più visibile su Instagram.

Testi: Francesca Triani



Per Associarsi a WeCa

SEGUICI SU