Tutorial

Posso inserire la mia parrocchia su Wikipedia?

Tutorial

30 Ottobre 2019
Posso inserire la mia parrocchia su Wikipedia?

In questo nuovo tutorial su Wikipedia, la più grande l’enciclopedia aperta e online, cercheremo di rispondere ad una delle domande che molti utenti rivolgono a Weca:

Posso inserire la mia parrocchia su Wikipedia?

Come abbiamo già spiegato nell’altro tutorial, Wikipedia è un’enciclopedia online “aperta” al contributo di tutti gli utenti. Ma proprio perché libera e aperta, è importante conoscere e rispettare le linee guida per contribuire in modo organizzato, evitando così che la piattaforma diventi rapidamente una “babele 2.0”. Wikipedia non è un “social network” anche se appartiene a pieno titolo alla categoria dei siti “User Generated Content” (sono quei siti dove i contenuti sono creati dagli utenti). Non è un caso se i fondatori, nelle loro pagine di aiuto, dichiarano che “la libertà di consultare, redigere e modificare è solo un mezzo offerto da Wikipedia, non il suo fine”.

Prima di rispondere alla vostra domanda è utile capire cosa Wikipedia considera “enciclopedico” e cosa no. Ci sono regole che aiutano i contributori a capire in anticipo se la nuova voce sarà “conforme” alla pubblicazione e alla permanenza su Wikipedia. Weca consiglia di consultare, in ogni caso, queste pagine con attenzione prima di iniziare a redigere nuove voci per non rischiare di vederle ignorate o fatte cancellare dalla richiesta di altri utenti, che ne hanno facoltà.

Ecco una pagina utile che spiega cosa sia enciclopedico o cosa no: https://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Enciclopedicità)

Ma andiamo alla risposta: NO, non è possibile inserire una parrocchia, intesa come comunità di fedeli con personalità giuridica, su Wikipedia.
Ad esempio, non riuscirete a creare una voce principale denominata “Parrocchia Maria SS. delle Grazie” e inserire dentro informazioni, foto, orario delle messe e attività pastorali.

Se provate a fare una ricerca inserendo il nome completo di qualche parrocchia vi accorgerete che Wikipedia vi restituirà prevalentemente pagine con elenchi di parrocchie suddivise per diocesi, città o per altri criteri, dove i link associati alle parrocchie non apriranno una pagina dedicata ma sono semplicemente un reindirizzamento (rimando) alla chiesa a cui la parrocchia è collegata.

Dunque, le parrocchie non possono essere presenti su Wikipedia, ma le chiese sì.

Possono, infatti, essere inserite pagine sulle singole chiese, classificate come luoghi di culto, dunque corrispondenti ai criteri di enciclopedicità, sia all’interno di altre voci -come ad esempio i comuni italiani- che come voci a sé stanti.

In queste pagine viene descritta la storia dell’edificio di culto, le sue origini e le modifiche che sono state effettuate nei secoli. Si elencano le opere d’arte, con la loro storia, l’organo, eventuali altri elementi di prestigio e appunti storici rilevanti.

Per comprendere più a fondo quest’ultima parte del tutorial, vi invitiamo a visitare la pagina di Wikipedia con l’elenco di tutte le parrocchie italiane suddivise per diocesi, e a vedere quali parrocchie hanno una pagina Wikipedia per la propria chiesa. La pagina Wikipedia è “Elenchi di parrocchie”. Ecco il link:

(https://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Elenchi_di_parrocchie)

Dateci un’occhiata: se la vostra chiesa ha tutte le caratteristiche per essere raccontata, come luogo di culto, per valenza storica e artistica, ma non ha ancora una pagina, forse conviene pensare di realizzarla o ampliarla, rispettando comunque sempre le regole che Wikipedia si è data.

Insomma, non si può fare una sezione dedicata alle attività parrocchiali in cui si dice che la statua della Madonna viene portata in processione ogni 15 agosto, ma si può descrivere la statua della Madonna dal punto di vista storico e artistico, aggiungendo che è proprio quella che viene portata in processione.

Anche se la nostro chiesa non avesse particolare rilevanza storica o artistica, nella pagina dell’elenco delle parrocchie della diocesi possiamo comunque linkare, nello spazio “web”, vicino a popolazione, il nostro sito parrocchiale, per permettere agli internauti di trovarci meglio.

Ricordate che quando navighiamo su questa piattaforma non siamo su Wikipedia d’Italia ma solo sulla versione globale in lingua italiana.

Testi: Filippo Andreacchio e Marco Sanavio


Per Associarsi a WeCa

Un Sito alla Settimana

SEGUICI SU