Tutorial

Tutorial Stagione 3

Prezi. Valida alternativa a PowerPoint?

Tutorial Stagione 3

9 Giugno 2021
Prezi. Valida alternativa a PowerPoint?

 

Secondo la definizione di Wikipedia, Prezi è un servizio basato su cloud per la realizzazione di presentazioni, che vengono realizzate su una tela virtuale. Ed è proprio di Prezi che si occupa il tutorial WeCa di questa settimana.

Per dirla in parole brevi, Prezi è un servizio per la creazione di presentazioni originali e ad effetto, una specie di “evoluzione” di PowerPoint. Prezi è in cloud, quindi per usarlo sarà necessario essere connessi ad internet.

A differenza di altri software (come PowerPoint, appunto) che sono sequenziali, Prezi permette di disporre gli elementi che desideriamo mostrare, in un unico grande spazio, come fosse la tela di un quadro. Fantastico, vero?

Proprio di recente, la piattaforma di Prezi è stata completamente rinnovata a causa del termine del supporto di Flash, la tecnologia ormai obsoleta che permetteva di creare animazioni grafiche vettoriali ottimizzate per il web. Adesso grazie alla potenza e alla versatilità di HTML5, Prezi è compatibile con qualsiasi dispositivo moderno.

Ad oggi è possibile avere a disposizione tre strumenti ideali per gli insegnanti, gli educatori e gli studenti. Dopo essersi registrati gratuitamente si può scegliere tra:

Prezi Present, lo strumento per la realizzazione di presentazioni animate e ad alto impatto grafico;

Prezi Video, lo strumento innovativo per affiancare il nostro volto alla presentazione creata, come se, in una diretta spiegassimo un argomento mostrando anche gli elementi della presentazione

Prezi Design, un ottimo strumento per creare infografiche di qualsiasi tipo.

La versione gratuita ha numerose limitazioni (la piu importante è che non è possibile scaricare sul proprio PC le presentazioni create), per cui dopo aver provato il servizio si potrebbe anche valutare l’attivazione di un abbonamento a pagamento (ad un prezzo abbordabile).

È possibile lavorare alle presentazioni attraverso una dashboard online nella propria area personale, oppure con un software da installare su PC a Mac, oppure con un app compatibile con Android e IOS per rendere l’esperienza migliore possibile anche in mobilità.

Creare una presentazione con Prezi Present è molto semplice grazie al semplice e intuibile tool a disposizione. Le esclusive “tele aperte” ci permettono di organizzare e visualizzare la nostra presentazione nell’insieme. Con le “Strutture Intelligenti” è più facile organizzare i contenuti con un semplice trascina e rilascia, senza interrompere la nostra impaginazione. Infine con la funzione “zoom rivela” si possono mettere a fuoco e rivelare dettagli critici man mano che la presentazione si sviluppa. Cercare tra le slide per trovare l’argomento che cerchi è un gioco da ragazzi visto che si può navigare facilmente attraverso tutti gli elementi della presentazione.

Prezi vanta di essere il primo e l’unico strumento che ci permette di “mettere la faccia” accanto ai contenuti che prensentiamo: si tratta di Prezi Video, un nuovo modo, semplice e coinvolgente, per mantenere la connessione personale in riunioni o aule remote.

Grazie a Prezi Design, possiamo creare design interattivi dal grande impatto visivo. Usando il potente editor messo a disposizione, con un semplice trascina e rilascia, chiunque può creare grafici, report, mappe, infografiche dall’aspetto professionale, senza avere nessuna competenza particolare per poi condividerli ovunque in qualsiasi dimensione.

Di grande utilità è l’enorme libreria di progetti preconfezionati disponibile per i neofiti. Con pochissimi click si possono personalizzare schemi già esistenti e adattarli alle proprie esigenze. Ben organizzata e strutturata è la sezione dedicata al supporto e alle guide, per la maggior parte tradotte anche in italiano.

L’invito che possiamo fare è quello di provare a creare una presentazione con Prezi per scoprirne tutte le peculiarità. Si capirà fin da subito che può essere un valido strumento negli incontri di formazione, sia in parrocchia che a scuola, in presenza e a distanza, soprattutto in questo periodo in cui lo schermo dei PC purtroppo ancora sostituisce la possibilità di stare insieme. Se volete provare a pieno le potenzialità di Prezi, è necessario però attivare uno dei piani a pagamento. Se lo ritenete opportuno, non ve ne pentirete.

Testo: Danilo Di Leo


Per Associarsi a WeCa

Guida al Web - Ed. 2020

Un Sito alla Settimana

SEGUICI SU