Tutorial

Tutorial Stagione 4

Usare i podcast per l’educazione a scuola e in comunità

Tutorial Stagione 4

1 Giugno 2022
Usare i podcast per l’educazione a scuola e in comunità

Da molti anni ormai i podcast sono utilizzati nel tempo libero e per l’intrattenimento. Negli ultimi anni tuttavia, gli educatori e formatori hanno iniziato a utilizzare i podcast anche per l’insegnamento e l’apprendimento, ad esempio per l’erogazione di lezioni o per la creazione di comunità attorno a determinati interessi.

I podcast hanno vari aspetti positivi:

  • Sono disponibili su quasi tutti i dispositivi, soprattutto mobili
  • Consentono di presentare una vasta gamma di argomenti
  • Il podcast supporta e promuove un’ampia gamma di tipi narrativi
  • Nessun costo di fruizione
  • Riduce il tempo sullo schermo e l’affaticamento dello zoom
  • Più semplice da creare e modificare rispetto alle registrazioni video

Ci sono però anche degli aspetti negativi:

  • La creazione di podcast di qualità richiede esperienza nella produzione audio
  • Potrebbe richiedere apparecchiature aggiuntive (ad es. microfono, software di editing audio e servizi di hosting di podcast)
  • Non sempre adatto per contenuti basati su testi o supporti visivi

Vediamo alcune possibili applicazioni dei podcast per l’insegnamento e l’apprendimento in un contesto educativo o comunitario.

I docenti possono utilizzare podcast esistenti come contenuti del corso, condividendo delle playlist per coinvolgere gli studenti.

In alternativa si possono produrre podcast personalizzati per diversi scopi didattici come ad esempio:

  • In una cosiddetta “didattica capovolta” invece di registrare lezioni video, gli insegnanti possono registrare lezioni solo in audio per ridurre il tempo sullo schermo degli studenti e il tempo di realizzazione.
  • Gli studenti possono inviare podcast al posto dei compiti scritti. In forma di risposte, riflessioni, commenti, revisioni tra pari, ecc.
  • I podcast possono fungere da alternativa alle interviste o alle lezioni preregistrate con degli ospiti. Gli istruttori potrebbero anche invitare gli studenti a coinvolgere relatori ospiti per incorporare voci esterne attraverso le reti per condividere nuove prospettive.

I podcast possono anche essere un modo innovativo per costruire comunità e sostenere iniziative di condivisione delle conoscenze tra gruppi sociali e organizzazioni professionali.

Si può fare podcasting per condividere eventi o informazioni all’interno di un’organizzazione o di una comunità. I podcast possono essere un modo tanto accessibile e funzionale per aggiornare i membri su notizie ed eventi importanti rispetto quanto le e-mail.

Si può erogare tutoraggio informale o fare formazione sulle competenze. Un elemento importante da notare è che in questo modo il podcast dà la possibilità di accedere a risorse educative senza dover essere di fronte a uno schermo e  rimanendo liberi di muoversi.

Inoltre i contenuti audio su argomenti verticali aiutano a connettere gruppi della più disparata natura, mettendoli in relazione e stimolando la formazione di comunità.

Testi: Federico Gelsomini


Per Associarsi a WeCa

Guida al Web

In rete

SEGUICI SU