Tutorial

9 Ottobre 2016
Come posso far trovare la mia parrocchia su Google?

Pagine: 1 2 3 4 5

Google sta diventando intelligente

Vuoi sapere come rendere subito visibile su Google la tua parrocchia (o forse scuola o istituto religioso) a chi la sta cercando?

Prima però dobbiamo raccontarti una novità degli ultimi mesi che potrà tornarti utile. Ti è mai capitato di cercare qualcosa su Google e di trovarti una scheda sulla destra con immagini ed informazioni in evidenza?

Leonardo da Vinci

 

Questo dipende dal fatto che Google ha iniziato a puntare su un nuovo tipo di ricerca.

È la ricerca semantica: senza entrare in tecnicismi, se prima Google era paragonabile solo all’archivio a cassettoni di una vecchia biblioteca – anche se decisamente più funzionale – in grado di fornire risposte in base a complicati algoritmi matematici, ora Google sta tentando di diventare una bibliotecaria, capace non solo di fornire elenchi di rispondenze di parole chiave, ma risponderti in base a ciò di cui hai davvero bisogno, anticipando addirittura le tue domande. La scheda che vedi sulla destra si chiama Google Knowledge Graph.

Qualche esempio:

Totò

 

myb3

 

myb4

 

Bello, no? Guarda quello che succede a chi cerca un luogo concreto, come la Basilica di San Pietro:

myb5

Nella parte destra dello schermo, Google ci offre informazioni dettagliate, una breve descrizione, uno sguardo sulla cartina e il link diretto al sito web ufficiale. Possiamo incontrare una diversa versione della scheda all’interno delle mappe di Google, http://maps.google.com:

myb6

Cosa comporta per noi? Anche la nostra parrocchia, scuola paritaria o associazione con sede fisica, può essere messa in evidenza con le informazioni che noi vogliamo: numeri di telefono, collegamenti al sito web, mappe stradali e persino gli orari di apertura. Lo strumento è completamente gratuito.

Ecco l’esempio di una parrocchia qualsiasi (la mia):

myb7

Prova anche tu cercare il nome della tua parrocchia su Google. Cerca anche una scuola paritaria o un istituto di vita religiosa. È molto probabile che troverai già una scheda sulla destra. Non preoccuparti: questi dati sono stati predisposti in maniera automatica da Google sulla base degli elenchi di pubblico dominio. Può essere che la foto messa in che Google ha trovato sul web. Nella scheda potrebbero però mancare informazioni importantissime e la geolocalizzazione (la posizione sulla mappa) potrebbe essere errata.

In ogni caso, con ciò che ti illustrerò ora avrai la possibilità di accedere a questa scheda per personalizzarla con i dati che vuoi.


Pagine: 1 2 3 4 5



Per Associarsi a WeCa

Un Sito alla Settimana

SEGUICI SU